LE NEWS


Arte a 360 gradi

Articoli recenti

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

2016

In questa edizione hanno vinto i seguenti partecipanti.

COMING TO TERMS  – di David Bertran

Sezione: CORTOMETRAGGI – SHORTS

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Originally from Barcelona, David Bertran is a screenwriter and award-winning film director based out of Los Angeles.

He has been selected at the Cannes Short Film Corner twice and his five last short films have consistently received accolades worldwide. Coming to Terms won 3rd Prize, amongst 2,542 films, at the Spanish Academy Awards Goya®-qualifier festival of Torrelavega, Spain. Altogether, Coming to Terms has won 40 Awards and has been officially selected in 97 film festivals, four of which are Spanish Academy Awards Goya®- qualifiers.

David’s favorite genre is drama and his stories are often close to his European sensibilities. He relies on story to convey a strong message and stir up conversation on important topics, such as religion or a child’s education, in the case of his short film Coming to Terms. David is in the development stage of his first feature; an eye-opening drama, which thematically deals with discrimination and racism.

David holds an MFA in Filmmaking, a Dual Degree MBA / Master of Intl. Management, from Case Western Reserve University and Thunderbird, respectively, and a Bachelor’s Degree in Pharmacy. Avid tennis player, David has also completed two NYC marathons and two NYC triathlons. He is a fast typer, never misses a F.C. Barcelona game, and fluently speaks three languages.

SINOSSI

Dovendo affrontare la morte del padre, Eddie e Sally cercano di fare il loro meglio per comprendere il concetto di morte. Alla loro tenera età di 8 e 10, possono pienamente contare sugli insegnamenti religiosi del loro padre. Quando la vita in cielo sembra essere migliore, le bambine prendono una decisione che nessuno poteva o si sarebbe mai aspettato.

(English)
Having to face the death of their father, Eddie and Sally try to do their best at understanding the concept of death. At their tender ages of 8 and 10, they fully rely on their father’s religious teachings. When life in Heaven seems ideal, the kids make a decision that nobody could or might have expected.

CREDITI

Regia: DAVID BERTRAN

CONTINUA
TRAMONDI – di Fausto Caviglia

Sezione: DOCUMENTARI – SPOT – REPORTAGE

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Dopo la laurea in Scienze Politiche è copywriter per alcuni anni presso un’agenzia di pubblicità. Frequenta il corso di sceneggiatura e regia presso Cinefilia a Milano. Vive e lavora tra il capuologo meneghino e Berlino .

SINOSSI

Tramondi è un documentario con protagonisti giovani e adolescenti con autismo dedicato all’incontro tra più mondi apparentemente molto lontani: l’Autismo e il resto del mondo; gli adolescenti e gli adulti; Il mondo della creatività e le istituzioni, che attraverso la condivisione di un’esperienza e la reciproca conoscenza riducono le distanze.
Tramondi per i protagonisti Ë anche un percorso per apprendere una tecnica di lavoro, la serigrafia, in un contesto piacevole e stimolante sostenuti e guidati da coetanei.

CREDITI

Regia: FAUSTO CAVIGLIA

CONTINUA
OLTRE LA LINEA – NELL’ACQUA   – di Paolo Geremei

Sezione: SPORT

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Laureato al DAMS in “Teorie e tecniche del linguaggio cinematografico”, Paolo Geremei è stato inizialmente montatore e critico cinematografico, poi segretario di edizione e aiuto regista dei F.lli Taviani, Renato De Maria, Leone Pompucci, Andrea Manni, Patrice Leconte e molti altri.
Ha diretto la seconda unità del tv movie Crimini di Stefano Sollima (Rai Due) e alcune scene delle serie tv Distretto di Polizia e R.I.S. (Canale 5).
I suoi cortometraggi Rossa Super (2009) e Oltre la linea (2015) hanno ottenuto numerosissimi riconoscimenti nei festival, come il film documentario Zero a Zero (2013), andato in onda in seconda serata su Rai Tre.
Dal 2009 dirige spot per Telecom, Chicco, Enel, Playboy, Barilla, Allianz, RDS, Pocket Coffee, etc..
Attualmente, è il Direttore Artistico del Terzo Tempo Film Festival del Calcio Solidale (Maggio 2016, Roma) – il primo festival italiano di cinema e calcio – e sta preparando il suo primo lungometraggio.

SINOSSI

Simona è autistica, la sua routine prima del nuoto è sempre la stessa. Ma nel momento in cui entra in acqua, i suoi pensieri diventano più chiari e suoi movimenti più sicuri.

(English)
Simona is autistic, her routine before swimming is always the same. But from the moment she hits the water everything changes: her thoughts become clearer and her movements more confident.

CREDITI

Regia: PAOLO GEREMEI

CONTINUA
BUZZ ALDRIN – Álvaro Beltrán De Heredia

Sezione: VIDEO CLIP MUSICALI

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

City: Burgos
Country: Spain

Currently works as a freelance cameraman and film and video editor
Has worked making videos for institutions, companies and individuals.

Independent projects
• ‘El poeta triste’ (2004). Documentary short film
• Winner “AMPA – IES Luis García Berlanga” Nacional de Sant Joan d ́Alacant.
• Winner best documentary short (directors under 26 years) Espiello Fest. (April 2005).
co-director, camera operator, screenwriter

• ‘La parada’ (Dir. Lino Varela, 2012). Short film. film editor

• ‘Vivir contigo’ (2012). Short film
• Official selection “Miradas Cercanas de Castilla y León”.
 director, screenwriter

• ‘Buzz Aldrin’ Music clip
• Winner best music clip – Cortisonanti 2016 (Italy)
• Winner best music clip – Oviclip 2016 (Spain)
• Winner best music video – The Monthly Film Festival
• Winner best music clip – 12 Months Film Festival (Romania)
• Special mention – FIC 2016 (Argentina)
12 Official Selection around the world (Spain, Iltaly, Colombia, India, EEUU, England, Romania, Portugal)

SINOSSI

Videoclip del tema “Buzz Aldrin” ubicado dentro del album “Flare” de la banda Kasparov vs Deep Blue. Il tema si riferisce a Buzz Aldrin, la seconda persona a metter piede sulla Luna.

Music video for the song “Buzz Aldrin” located in the album “Flare” of the Kasparov vs Deep Blue band. The song refers to Buzz Aldrin, the second person to set foot on the moon.

CREDITI

Regia:  Álvaro Beltrán De Heredia

CONTINUA
HIDE AND SEEK  – Vincenzo de Sio

Sezione: SCUOLE

BIOGRAFIA DELL’AUTORE

Vincenzo De Sio nasce a Salerno nel 1981, nel 2006 si diploma alla Scuola di Cinema di Roma di
via Panisperna in regia, ripresa e montaggio cinematografico.
Nel 2006 dirige il suo cortometraggio di esordio “Limbo”. Nel 2007 dirige il cortometraggio “Ti regalo il tempo” finalista mondiale al per la categoria “futuri registi” al concorso “120anni120secondi” di Eberhart e Alto Verbano. Ancora nel 2007 dirige il cortometraggio “Amar Luna”.
Nel 2009 dirige e monta il documentario “Omaggio a Totò Maschera, Principe e Poeta”.
Nel 2010 e 2011 dirige tre documentari “Gli invisibili operai di Torino”, “Pious XII” e “4”.
Ancora nel 2010 dirige il videoclip “Inseguendo un sogno” presentato al Festival della Canzone Italiana di New York.
Dal 2012 al 2015 collabora con Costa Crociere. Dal 2007 si occupa di formazione cinematografica, organizza corsie full immersion e di cinema in Italia e all’estro.

SINOSSI

Un piccolo viaggio tra sogno e realtà sugli adolescenti di oggi, che troppo spesso giocano a nascondino con loro stessi.

A little trip between dream and reality on today’s teenagers, who too often play hide
and seek with themselves.

CREDITI

Regia:  Vincenzo de Sio

CONTINUA
MENZIONI SPECIALI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Se ti piace... Condividi!!Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Share on Facebook